Isole Faroe: Cosa Vedere e Quando Andare

Le isole Faroe si trovano nel nord dell’oceano Atlantico e formano un arcipelago di ben 18 isole: esse rappresentano una regione autonoma del Regno Unito di Danimarca dal 1948 e contano ben 50 mila abitanti e rappresentano una meta molto amata nei viaggi in Nord Europa.

Sono un elogio alla natura, ma ad oggi non sono ancora molto conosciute tra i viaggiatori. Quando andare a visitarle? Cosa vedere in questo splendido angolo di paradiso?

In questo articolo cercheremo di capire brevemente quali sono le principali attrattive da visitare assolutamente. Per chi ama i paesaggi naturali e la vita tradizionale, le isole Faroe rappresentano un vero e proprio paradiso.

isole faroe

Le attività da svolgere durante un tour dell’arcipelago sono tantissime, quindi in questo articolo vi consiglieremo le più gettonate e soprattutto le più apprezzate.

Nei prossimi paragrafi scoprirete inoltre quali sono i periodi migliori per visitare tanta bellezza.

Continuate a leggere e scoprite insieme a noi le Faroe Islands!

Quando andare alle Isole Faroe: cosa vedere?

Avete mai sentito parlare del Bird Watching? Questa attività vi permette di fare delle meravigliose escursioni con lo scopo di osservare le diverse specie di uccelli.

Su queste isole il Bird Watching è molto praticato, questo per la sua caratteristica fauna: sono state individuate ben 300 specie di uccelli.

Anche se non vi interessa particolarmente il Bird Watching potete prenotare comunque delle escursioni per godere della natura che vi circonda.

Tra le mete migliori troviamo: le scogliere di Djupini e l’isola di Stòra Dìmun, famosa per essere abitata da una sola e unica famiglia.

Ovviamente esistono escursioni anche per gli amanti del mare. Basterà noleggiare un’imbarcazione, con o senza guida, e andare in mare aperto. Se invece volete attività più adrenaliniche potete prenotare un’immersione subacquea.

Anche nelle isole Faroe la storia non manca, in particolare le loro tradizioni vengono raccontate e tramandate all’interno delle città e dei villaggi.

Torshavn

Torshavn è la capitale delle isole, ed oltre a graziosi hotel, offre anche piccoli musei e gallerie d’arte e design.

Molto interessante è la cosiddetta Casa del Nord, un museo dedicato alla Scandinavia, dove vengono svolti concerti, mostre e spettacoli. Nell’arcipelago vi sono anche molte ex fattorie allestite a museo, che vi spiegheranno come gli abitanti di queste terre vivevano fino a non molto tempo fa.

Voltiamo pagina!

Leggi Anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *