Viaggio in Provenza: Cosa Vedere? Tutti i Luoghi da Visitare Assolutamente!

La Provenza è un’antica provincia del sud-est della Francia che oggi corrisponde alla regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra. L’importanza culturale del luogo ha portato molti autori a menzionarla in svariate opere, come ad esempio Dante Alighieri nella sua Divina Commedia.

Si tratta di una delle poche regioni francesi ad aver accolto colonie greche, quella che subì più intensamente il processo di romanizzazione.

Oggi la Provenza è nota per la lavanda, una piana aromatica coltivata nella maggior parte del territorio: grazie al clima mite, alla bellezza del litorale e al fascino delle sue città, è meta di turismo internazionale.

Vediamo i luoghi più caratteristici da visitare e le cose da vedere.

Cosa vedere in Provenza: Moustiers-Sainte-Marie

Si tratta di un pittoresco villaggio nel mezzo di due maestose rupi rocciose divise da un ruscello di montagna.

La leggenda vuole che il cavaliere di Blacas per ringraziare la Vergine di essere rientrato a casa sano e salvo dalle crociate, fece sollevare una stella appendendola tra le due rocce con una catena.

Ancora oggi quella stella veglia gli abitanti del villaggio. Il villaggio sembra magico, si respira un’atmosfera meravigliosa nelle sue stradine in salita con le 15 botteghe di maioliche smaltate molto di moda ai tempi di Luigi XIV quando decise di sostituire il vasellame d’oro con ceramiche più economiche.Principali attrattive della Provenza: cosa vedere?

A piedi si può raggiungere la Chapelle Notre-Dame de Beauvoir, cappella del Trecento realizzata su uno dei versanti della montagna rocciosa, che si può raggiungere attraverso un sentiero ripido con scalini.

Da qui sarà possibile osservare da vicino la leggendaria stella del cavaliere.

Voltiamo pagina adesso!

Leggi Anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *